Cliccate per accedere alla nostra pagina su Facebook e diventare ‘fan’ per interagire con noi 🙂
Ciao a tutti!
Oggigiorno con tutte ste pay-tv, digitali terresti ed extraterresti e specialmente il download selvaggio, stanno scomparendo i Videonoleggi ma soprattutto una figura mitica per chi come me da piccolo aveva il videoregistratore in camera: il tizio del videonoleggio. Questa figura mitologica metà cugino maggiore metà strozzino (per i consigli affettuosi alternati alle minacce per i ritardi del pagamento) è in via d’estinzione. Ora, come tutte le specie a rischio non si possono sostituire (mica possiamo prendere gli orsi polari e fargli gli occhi neri con l’Uniposka per farli sembrare dei panda…), anche il tizio del videonoleggio è insostituibile (anche se spesso avrei voluto fargli gli occhi neri quando non mi faceva credito nella tessera…). È impensabile la scelta e la visione di un film senza lo zampino del tizio del videonoleggio. È stato lui a consigliarmi i film più adatti. Non i film migliori, ma quelli che mi avrebbero soddisfatto maggiormente.
Come si chiama il film con quell’attore che ha fatto quell’altro film? Qual’è l’horror con più mostri che sbudellano la gente? Ehm… un mio amico voleva vedere un filmino con un pò di donnine… mi consigli un titolo? Qual è il film d’azione con più sparatorie? Voglio ridere, mi consigli un film?
E lui sapeva sempre cosa dire. Sapeva sempre darti il consiglio giusto. Pian piano conosceva i tuoi gusti e andava sul velluto: il film che avevi noleggiato ti sarebbe piaciuto sicuramente, che ci fossero vampiri, donnine nude o comici.
Mica era un critico cinematografico! Mica aveva una laurea in storia del cinema! Magari aveva 78 di quoziente intellettivo, però mangiava pane e vhs e conosceva i tuoi gusti. E non sbagliava un colpo.
Ed è questo in fondo il nostro obiettivo, quello di essere i vostri tizi del videonoleggio telematici, offrendo pareri e consigli schietti, semplici, sinceri e disinteressati anziché professionalità, nozioni tecniche e supercazzole incomprensibili degni dei graaaandi critici cinematografici. Vi offriamo dedizione, non competenza. Vi offriamo passione, non tecnicità. Vi offriamo praticità, non concetti fini a se stessi, il cui unico scopo è mostrare la cultura del critico anziché esservi utili.
Ci rivolgiamo a te che hai la febbre e devi stare a letto 3 giorni, vogliamo aiutarti a non romperti le palle e farti sembrare meno interminabili le ore a letto.
Ci rivolgiamo a te che hai invitato amici a cena e sei in paranoia perché devi accontentare tutti sul film da guardare spaparanzati sul divano.
Ci rivolgiamo a te che hai fatto 2 ore di straordinario o hai studiato tutto il giorno e hai bisogno di staccare la spina per due ore. Se sei nervoso ti consiglieremo un film in cui un impiegato uccide il capo, altrimenti un film che ti farà venire i crampi alle guance dalle risate.
Ci rivolgiamo a te che non sai quale film scegliere al cinema per il primo appuntamento, vogliamo aiutarti a non fare brutte figure con una ragazza evitando di farle vedere “Il ritorno dei mangiatori di budella II”.
Ci rivolgiamo a te che tua moglie si è impossessata del telecomando e vuole vedere per forza ‘C’è posta per te’. Non chiedere il divorzio, approfittane per andare in camera a vederti un bel film di quelli tosti, con Bruce Willis o Clint Eastwood. Fanculo Maria!
Ci rivolgiamo a te che senti il bisogno di crescere, maturare, te che ti senti pronto per fare ‘il salto di qualità’, te che sei stufo di vedere sempre i soliti blockbuster perché avverti il bisogno di nuovi stimoli. Ti aiuteremo a scoprire capolavori, film che ti emozionano, ti fanno riflettere, ti fanno evolvere.
Perché così come ci è capitato e ci capita tuttora, crediamo che anche a voi sia utile qualcuno che vi aiuti a scegliere un film. Può sembrare una cosa superflua, stupida, banale. Ma non lo è. Un film può cambiarci l’umore. Un film può cambiarci la giornata. Un film può cambiarci modo di pensare. Può cambiarci la vita.
Buona visione a tutti!
Daniele&Filippo

25 risposte a

  1. Annamaria Del Grosso ha detto:

    Ciao, mi chiamo Annamaria e sono una grande appassionata di cinema. E’ cominciato tutto una ventina di anni fa, quando in televisione non trasmettevano solo quiz e reality show, ma anche il cinema “vero”: adoro in particolare i film americani in bianco e nero anni ’30 e ’40, i grandi musical, il cinema neorealistico italiano, le commedie anni ’80 e ’90 (ebbene sì… perfino “C’è post@ per te”…) Stamattina, ad esempio, in una pausa dallo studio, ho rivisto un grande classico che adoro: LA SIGNORA SCOMPARE (A. Hitchcock, 1938). Perché non trasmettono più spesso queste pellicole meravigliose? Perché nella mia città non ci sono quei cinema – come in America – dove si proiettano solo vecchi film? Perché nelle multisale della mia città ci sono ben 5 sale dedicate ad HARRY POTTER e nessuna a PRECIOUS o NOI CREDEVAMO, che per questo sarò “costretta” a vedere in DVD? Sempre che – naturalmente – riesca a trovarlo, visto che – causa “prematura” scomparsa dei videonoleggi – due negozi hanno già chiuso e altri due sono lì lì per farlo…

    • filippodaniele ha detto:

      ciao Annamaria,
      scusa il ritardo ma non mi sono più connesso.
      Non sai quanto ti capisca, anche io vorrei tanto poter vedere i ‘bei vecchi film’ in un cinemino d’essai, magari addirittura in lingua originale coi sottotitoli…
      ma sai com’è… il mercato richiede cinepanettoni, non capolavori…
      Però ci siamo sempre noi, inteso come PERSONAL TRAILER, e altri cinefili con cui parlare, scambiarsi idee, consigli, pareri e informazioni, scoprendo film sconosciuti e bellissimi, e perchè no, evitando tante schifezze abilmente pubblicizzate.
      E c’è sempre internet, grazie al cielo.
      Quindi puoi benissimo frequentare un videonoleggiovirtuale e trascorrere una bella serata nel tuo cinema d’essai in salotto.
      Continua a seguirci e consigliarci bei film come ‘Precious’.
      A presto
      *Daniele*

    • Giovanni ha detto:

      Ciao Annamaria. Anch’io sono un appassionato di vecchi film in bianco e nero. Non so quale sia la tua regione ma nella mia (Toscana) si riceve il canale 8T, che trasmette quasi quotidianamente esclusivamente questo genere di film, soprattutto hollywoodiani in b/n degli anni ’30, ’40 e ’50. Un cordiale saluto.
      Giovanni

  2. Sorriso ha detto:

    Ciao.
    La vostra presentazione è veramente carina, mi avete convinta. Vìsito il vostro sito e vi terrò in considerazione per necessità future!
    un Sorriso…

    • filippodaniele ha detto:

      Ciao Sorriso 🙂
      Grazie per i complimenti, ci fa immensamente piacere esserti utile, il blog e’ nato per questo!
      Una domanda: dove o come ci hai trovati? Sei diventata ‘fan’ della nostra pagina su facebook ‘Personal Trailer’?
      Un abbraccio

      Daniele

  3. Sorriso ha detto:

    Vi ho trovati su FB nella pagina di labottanta Bergamo.
    La vostra pagina mi è sfuggita, la cerco. 🙂

  4. bia ha detto:

    Wow, molto bella la vostra HOME, mi piace il modo come hai (avete) scritto.

    Per noi vecchietti reduci degli anni 80 infatti viene la nostalgia delle VHS e del tizio del videonoleggio… Che bei tempi… Andare da lui il venerdì sera, scegliere circa quattro film per vedere nel finesettimana. Adesso (dopo aver letto il testo sopra) sto soffrendo di nostalgia 😀

    E’ verissimo che lui conosceva i gusti di ogni suo cliente. Sapeva cosa indicare e ad una semplice domanda: “E’ bello questo film?”, sapeva dire tutto, nei particolari, indicando un film piuttosto che altro, oppure raccontando qualche curiosità dell’attore principale e della storia.

    Conosceva i miei attori preferiti e appena mi vedeva arrivare, diceva: “E’ appena arrivato questo film del tuo attore preferito, eccolo!” E mi consegnava la cassetta con un sorriso, sapendo già che avrei ricambiato il suo sorriso, con la frenesia di tornare a casa per vedere il film.

    Mi dispiace che i ragazzi di oggi non si ricorderano nemmeno di questa figura quasi mitologica del tizio del videonoleggio… Fra poco neanche del cinema vero e l’emozione di andare a vedere qualcosa sul maxi schermo piuttosto che scaricare roba sul internet e godere un film da soli davanti a un pc, senza il profumo dei popcorn appena fatti e senza sentire gli altri che commentano il film, ridono, piangono e escono dal cinema come dei veri critici cinematografici. Una triste realtà…

    La tenologia è molto bella, ma purtroppo fa perdere i valori di una volta 🙂

    E viva il tizio del videonoleggio! 🙂

  5. miguel eduaedo ha detto:

    il cinema è una mia grande passione e mi piacciono i generi più disparati

  6. mario56 ha detto:

    A dire il vero senza falda modestia l’omino dei videonoleggi spesso chiedeva a me consigli su cosa comperare in prospettiva, ma conoscendomi negavo certi favori se no lo avrei mandato al lastrico molto prima dell’avvento del peer-to-peer e company….il fatto è che ho visto tutto e poco mi stimola se non la cinematografia di nicchia , quella orientale-asiatica e soprattutto i film festivalieri che non hanno ricettività, non doppiati ovviamente in v.o. e sottotitolati non conoscento tutte le lingue….in mancanza di ciò mi “rinfresco” la memoria ( gli occhi e tutto il resto) con le opere che fanno parte della Storia….chiudo facendovi i complimenti ….vi ho scoperto da poco….e forse vi “romperò” le palle con qualche mia intromissione….chiedo venia già da ora…Ciao !

  7. filippodaniele ha detto:

    Mario non vediamo l’ora che tu ci rompa le scatole!
    Ancora non siamo ai tuoi “livelli” di conoscenza della materia. Pian piano cerchiamo di colmare le innumerevoli, profonde, a volte imbarazzanti, lacune 🙂
    Tu consigliaci perle, non abbiamo pregiudizi!

    a presto!

  8. mario56 ha detto:

    Cara redazione forse il mio commento è stato frainteso, io non devo insegnare niente a nessuno, siete bravi e preparati di vostro, io ho solo visto più film solo perchè ho vissuto (al momento) molti più anni di voi, per il resto non sono un critico ma solo un appassionato e le mie “intromissioni” un pò tardive a dire il vero serviranno a dare altre letture o complementare i vostri giudizi che sto a poco a poco leggendo tutti e mi sto divertendo….ci sono delle mancanze importanti ma il cinema è talmente vasto che (forse) servirebbe una scrematura , ma vista la testata giovanilistica va bene così..grazie dell’attenzione. Non volevo dare l’impressione di essere il classico saccente…Dio me ne scampi !

  9. filippodaniele ha detto:

    Buongiorno Mario.
    Per quanto mi riguarda, non avevo assolutamente frainteso. Non ho mai pensato tu fossi un saccente 🙂
    Sei un appassionato come noi, come tanti, ma che per diversi motivi è riuscito ad avere una cultura cinematografica nettamente superiore e la mia stima è elevatissima nei tuoi confronti.
    Quindi rinnovo il mio augurio che tu continui a seguirci, commentare e consigliarci film meno conosciuti ma altrettanto validi e meritevoli.

  10. garden ha detto:

    These old school bikes were the best seats within
    an aircraft would be about. After the incident she filed a non-criminal battery report with the Kardashians
    airs on May 20th. Apparently he doesn’t have a copy.
    Make sure you take advantage out of shape about not knowing how
    to make him love you again.

  11. Anonimo ha detto:

    anche questo blog oramai si è spento…tenete viva la pagina di fb e non ci fate più trovare nessuna delle vostre recensioni!peccato..mi piacevate!

  12. innocenzo ha detto:

    ma noooo dai…ogni tanto si fanno vivi!un pò meno spesso di prima questo si!RAGAZZI TORNATEEEEEEE…

  13. Cordiali Saluti ha detto:

    io mi chiedo..perchè????perchè mettete su un blog..e poi non lo seguite…perchè tutto si riduce al fancazzismo di facebook?????e poi…daiiiii…avete un’ironia molto molto sottile..che nessuno capisce!guardate Gravity,è una recensione quella?ragazzi o vi rimettete in moto..oppure chiudete pure il blog!

    • Davide ha detto:

      W la democrazia..menomale siamo in un paese libero!

      • Davide ha detto:

        non ho finito..ma saranno cazzi loro????avranno una vita no?io spero siano a fare del bene con le loro tipe visto che da qualche parte mi pareva di aver letto che sono fidanzati !alla facciaccia tua!
        distinti saluti..

  14. M. ha detto:

    Ognuno ha la sua vita è vero!ma nel momento in cui decidi di dare qualcosa o lo porti infondo o non lo fai- Addio blog

    • filippodaniele ha detto:

      Ciao a tutti

      Il fatto che vi arrabbiate ( anche giustamente) per la nostra inattività mi fa molto piacere, lo prendo come manifestazione di attaccamento a quello che io è il mio socio stiamo portando avanti da circa tre anni!!!!

      Se vi può fare piacere , non abbiamo intenzione di smettere , il cinema è la nostra passione, e abbiamo ancora voglia di condividerla con voi; purtroppo la quotidianità di due ragazzi normali ci ha portati a fare delle scelte a volte anche dolorose, e ci sta impedendo di seguire con l attenzione che merita questo blog.

      Non voglio far promesse , però vi dico che faremo il possibile per tornare a scrivere su questa pagina al più presto.

  15. Micol ha detto:

    A me..mi avete veramente rotto le scatole con la pubblicazione su facebook!potete postare ancora altre vostre recensioni????io sono a casa..malato..febbre tale da non permetermi altro tipo di attività..e qui siete fermi a due mesi fa!

  16. Oversize ha detto:

    Una chicca per Natale ce la lasciate?????

  17. Sabrina ha detto:

    è possibile cancellare i miei commenti?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...